sabato 28 novembre 2015

Inabissandomi in apparente oblio - dg Dinka



Allungo le vertebre

In cerca del drago
Stendo le braccia
Una croce che brama le ali

È buio il percorso 
Accendo l'anima per seguirlo 
Trovo scudi di pietra 
In apparenza trasparenti 

Mi ripiego dentro 
Ricarico l'energia 
Un click apre il mio raggio 
È un lavoro da orafo 

Affilo il mio bulino 
Per cesellare il futuro
A immagine e somiglianza 
Del mondo oltre quelle mura 


art Rodolfo Ledel