venerdì 8 maggio 2015

Ribellione - Silvana dg



Ostinata e delusa
Vi chiudo sul muso 
Questa vita solo mia

Mia la mente
                     Mio il pensiero

Mio il respiro
                      Mio il battito
       Mio il giorno
                      Mia la notte

Vi rifiuto moltitudine
Abbarbicata nei palazzi

Negli uffici

Per le strade inscatolata
Negli autobus aggrovigliata

Cammino su un marciapiede 
Che sembra un nastro
Mi muovo da sola
Col presente nella mente

Dove siete, cosa pensate
Puntini allineati sul prossimo consumo 
Subliminato dal mercato
Con false immagini inculcato

Sorrisi da squalo sempre ammiccanti
Gengive sanguinanti 
Con l'ultimo pasto tra i denti
Quello con TAEG zero percento