giovedì 28 maggio 2015

Altri ne verranno - Silvana dg


Il sogno ci si è chiuso addosso
Mentre la vita ci affaticava 
Col suo beffardo quotidiano

Credevamo di essere invincibili
Abbiamo vissuto con idee impopolari
Senza confonderci o scoraggiarci
Quando la salita si faceva dura

Ci siamo consumati
Credendo di cambiare il mondo
Perché ci credevamo, si!
Noi ci credevamo ...

Ma questo presente ci ha traditi
Sorprendendoci con il fiato a terra
Tutti i sogni sbiaditi dall'uso
Una vita quasi finita 


             Con altri sogni
                   Non ancora iniziati