martedì 21 aprile 2015

Il nuovo giorno - Silvana dg




Nella guerra dei corpi
Già cominciata
Pozzi profondi di sconfitte
Urlano miseria e aberrazione

Il nuovo giorno
Del Nuovo Ordine
Distribuisce dubbi e sentenze
Dentro a neuroni già infetti

Nessun futuro
Tranne che il loro
Ti può aspettare
Se non imbracci le tue empatie

Riprendi la vita
Scegli i colori
Soffia sui vapori
Del libero respiro

Uomo!



Smalto ad acqua e colore ad olio del Maestro Francesco Mancini