sabato 31 gennaio 2015

Evanescente - Silvana Di Girolamo



Il pensiero vibra e si fa strada
Posso vederlo, percepirne le forme
Ha il tuo odore

La mia pelle si risveglia
Onde di attesa la agitano
Mentre ti immagino

Devo solo attraversare la stanza
Per averti
Ma è così dolce continuare
Questo affamato sogno

Resto qui 
A possederti