martedì 4 novembre 2014

Massimiliano Cerreto - Are-nati

(Delle parole che non dovresti dirle mai)
Non posso prendermi CURA di te

Cura cura cura cura cura cura cura cura!

"Non è vero che non m'importa di te!"
Non t'importa nulla di me!”
"Non è vero che non m'importa di te!"
Non t'importa nulla di me!”
"Non è vero che non m'importa di te!"

...e lei, nel frattempo...

...continuava ad andare...
...su e giù...

...avanti e indietro...
...come onda nei suoi pensieri...
Lei non capiva, non poteva capire
e tu non giudicare.
Lei non capiva, non poteva capire
e tu non puoi giudicare.
Lei non capiva, non poteva capire
e tu CHE stai giudicando, non sai CHE:

Lui un granello di sabbia
Lei il mare tutto intorno

©Massimiliano Cerreto

©Massimiliano Cerreto - Titoli provvisori per un romanzo postumo