sabato 20 settembre 2014

Silvana Di Girolamo - (Dinka) - Senza titolo numero zero

Ph Francesca Woodman


Sono malata dentro
Consumata
Ho già vissuto 
Cento volte questa vita
La noia mi stringe
Tra le sue mani di cartapesta
Che puzzano di colla e petrolio

Annaspo
Smozzico il fiato
Cerco boccate fresche
Respiro un untume appiccicoso
Che mi incolla l'anima al corpo
E mi impedisce di volare

Come la vita di un impiegato
Ogni giorno lo stesso percorso
Una condanna di Sisifo

Devo trovare un'altra strada
Pestare altro asfalto
Nuotare in altri liquami
O lasciare tutto e andare