venerdì 18 novembre 2016

Canto del futuro - Dinka



Un giorno daremo fuoco ai cellulari
A tutti i nostri aggeggi infernali
Ci conosceremo solo di persona
Non sarà possibile sbagliare

Scriveremo i nostri diari 
Lo faremo solo per noi
Li terremo chiusi a chiave
Nessun altro ci leggerà 

Tutti i nostri amici resteranno tali
Se avremo dubbi ci guarderemo in viso
E se qualcuno ci delude
Non avremo troppi rimpianti

Alcuni dicono che un tempo era così 
Vecchi babbei che parlano sempre
Con gli occhi persi nel tempo
Ma chi crede più nelle favole?


art da Insane Asylum di Kathi McDonald