sabato 25 luglio 2015

Il lavoro che ti ammazza - Momo

Lavori per vivere 
In fabbrica 
Nei campi
Condizioni inumane
Per un pugno di euro 
Che ti colpisce lo stomaco 
La dignità

Urli
Imprechi 
Ma nessun dio risponde

Quando il tuo corpo 
Freddo 
Lo porteranno a casa 
Qualcuno si indignerà

Poi parleranno tutti
Della finale di calcio

In fondo mica ero io...


I borghesi son tutti dei porci 
più sono grassi e piu sono lerci......