martedì 29 luglio 2014

Cante Skuye - Colore

dipinto di Giuseppe Boaretto



Facile per me
dare voce a un quadro
specie se i colori mi chiamano
dal basso vedo il loro passo
il loro incedere nel fosso
tenebroso, quasi rosso

Oppure quando di vita gioia
sprigionano i complementari
specie se arancio e blu
colori di passione e vita
che mi danno il senso
da dove mi chiami ora, tu

Ma riuscissi un giorno a colorare
quelle mie parole amare
che volano dal cuore
e restano sospese
come in balia di un mese
del nero sulle bianche attese

Esse a volte mi chiamano
spesso restano mute
come di dolore attesa
come di bandiera lucida
pioggia di bianca umida
timida e vana resa.